Gianni e Tiziana Baldizzone si sono conosciuti in Madagascar nel 1977.

Da oltre trent’anni Gianni e Tiziana Baldizzone testimoniano, con approccio umanista, la quotidianità di popoli appartenenti a società e culture diverse, contribuendo anche a far conoscere, comprendere e salvaguardare la straordinaria biodiversità culturale ancora esistente sul nostro pianeta.
L’uomo, la cultura e l’ambiente orientano la loro fotografia. .
Costruire il rispetto per le persone e la loro diversità culturale fa parte del loro lavoro di fotografi.

L’incontro con l’Altro è al centro dell’approccio fotografico di Tiziana e Gianni Baldizzone.

“E’ grazie all’uomo - dicono - che abbiamo colto la straordinaria forza di impatto della fotografia, diventata per noi un mezzo per comunicare all’Altro e con l’Altro attraverso il linguaggio della luce, dei colori, delle forme, e soprattutto, dell’intimità. Un linguaggio ideale per emozionare e fornire informazioni al tempo stesso”.

Il loro concetto di fotografia obbedisce ad un’etica che si può riassumere in due parole: comprendere e condividere.
Condividere il tempo con le persone e cominciare a scattare solo dopo aver stabilito un’intesa e un rapporto di complicità.

Diventato la naturale prosecuzione di un dialogo, lo scatto rivela allora cosa ha voluto dire essere stati lì, in quel preciso istante, con quell’uomo o quella donna.

“Guardare con l’obiettivo dentro un viso o uno sguardo – dicono - è cercare di capire: e capire è il minimo per compensare l’intrusione nella vita o in uno stato d’animo altrui.”
Tiziana e Gianni Baldizzone sono autori di oltre una ventina di libri.
Le loro fotografie sono state oggetto di varie esposizioni in Italia e all’estero. (vedi)

I loro reportages sono stati pubblicati da riviste internazionali e nazionali (tra le quali Geo, Polka Magazine, Science & Avenir, Grands Reportages, Le Monde des Rèligions, Terre sauvage, The Geographical, D Repubblica, Fotografia, etc).

Gianni Baldizzone è Fellow della Royal Geographical Society di Londra.

Bibliografia:

  Hidden Tribes of India
London, 2000, Local Colours
Paris, 1993, Editions du Chene (Hachette)
Paris, 2004, Editions du Chene
Paris, Marzo 2008, Editions du Chene (Hachette)
  Nel Tibet dei Briganti-gentiluomini,
  sulle tracce di Alexandra David-Neèl
Vercelli, 1995, White Star Edizioni
Paris, 1995, Editions du Chene
London, 1995, Thames&Hudson
Koln, 1995, Belser Verlag
USA, 1996, Stewart, Tabori&Chang
  Timeless India
Mapin Pvt 1996
Grantha USA
  Lapponi
Nardini Editore 1996
  Brahmapoutre, Legendes du Fleuve
Geneva, 1998, Editions Olizane
Munich, 1998, Frederking & Thaler
London, 1998, Local Colours
USA, 1998, Shambala
   Il cuore sacro del Rajasthan
Vercelli, 1999, White Star Edizioni
New Delhi, 1999, Time Book
  Tableaux du Sahara
Paris, 2000, Arthaud
London, 2004, Flammarion
Germany, 2004, Flammarion.de
  Noces
Paris, 2001, Flammarion
London, 2001, Flammarion INC
  Magiciens de la Pluie
Paris, 2002, Arthaud
Germany, 2003, Flammarion.de
  Tableaux de Sumatra
Paris, 2002, Arthaud
  La Main qui parle
Paris, 2002, Editions Phébus
London, 2002, New Internationalist
Munich, 2003, Knesebeck Verlag
  In Tibet
Milano, 2003, Techne Editore
  Caravanes de bambous
Paris, 2004, Editions du Seuil
  Sur la route du sel et du savoir
Paris, 2005, Editions du Seuil
  Visages
Paris, 2005, Editions Phèbus
  I Segni del Corpo
Milano, 2006, 5Continents Editions
  Fetes du Monde (co-autori)
Paris, 2006, Editions Solar-GEO
 
  Tibet, d'oubli et de memoire
2007 Paris, Editions Phébus
Barcelona, Blume
 
  Siddhartha,
  il principe che divenne Buddha
2008 Vercelli, Edizioni White Star
2008 Paris, Editions White Star France
2008 White Star Publishers
2008 White Star Verlag
 
  Ragazzi dei deserti,
  crescere in armonia
  con la natura
2010 Roma, Gallucci Editore
2010 Paris, Editions de La Martnière junesse
 
  Spirito Nomade ,
  nomadi dei deserti di sabbia,     d'erba, di neve
2010 (settembre) Roma,
Gallucci Editore
2010 Paris,
Editions de La Martnière junesse
  
 
 
 
 
 
 

Copyright © Tiziana & Gianni Baldizzone 2006. Tutti i diritti riservati per tutti i Paesi.
E’ vietata la riproduzione e adattamento totale o parziale, con qualsiasi mezzo e/o su
qualsiasi supporto, meccanico o elettronico, delle fotografie, testi e qualunque altro
elemento di questo sito senza previo consenso scritto di Tiziana & Gianni Baldizzone.